Identità & Missione

Le confraternite sono associazione di laici credenti. Scuole popolare di fede e fucine di santità,
le Confraternite in Europa sono state e continuano ad essere una testimonianza cristiana di fede vissuta.
Esse sono il lievito silente ma operoso dell’animazione cristiana delle nostre società oggi in Europa.
Espressione quasi millenaria della religiosità popolare potrebbero appartenere al passato, eppure l’esercito delle 15.000 confraternite per circa 7 milioni di aderenti mostra quanto appartengono al domani della Chiesa.

Ultimissime

Contatti

Segreteria

Forum Paneuropeo delle Confraternite

contacts@confraternitas.eu

Le Confraternite in Numeri

20000
Confraternite
6000000
Membri
20
Paesi Europei

Le Confraternite "sono state fucine di santità di tanta gente che ha vissuto con semplicità un rapporto intenso con il Signore" (Papa Francesco, Giornata Mondiale della Pietà Popolare, 5 maggio 2013). Collaborano con le parrocchie di cui animano la vita liturgica. La loro pietà intrinseca, cioè radicata nello spirito e nella vita, è ispirata ed orientata sempre e soltanto a Cristo, con particolare interesse per quello che rappresenta il nucleo essenziale della  fede cristiana: il Mistero Pasquale (Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo).
La loro devozione comprende sempre e in misura preminente la Madre di Dio, anche quando si associa ad un santo locale. Le forme esteriori della loro devozione sono infatti la rappresentazione di una fede genuina e pura, tramandata e persino difesa nella sua integrità.

Sul piano sociale, l'esercizio della carità (diakonia) si esprime nel sostegno materiale agli ospedali; nell'assistenza materiale ai poveri; nell’istruzione dei giovani e per la formazione dei sacerdoti. Rispondono alle esigenze della comunità locale, sotto la guida del loro rispettivo vescovo, e in conformità alla loro spiritualità.

L'annuncio della Parola passa in molti casi nella costruzione e nel mantenimento dei luoghi di culto; nella promozione di vari momenti formativi (corsi, seminari, ritiri, catechesi vere e proprie) per i propri membri.

Promuovono una visione cristiana dell'uomo e del mondo, alla luce di principi e valori alla base della fede cristiana, attraverso il sostegno della stampa cattolica e di studi su argomenti religiosi .

Sul piano culturale, le Confraternite sono impegnate nella tutela e nel restauro del patrimonio di arte e architettura sacra; nella conservazione di tradizioni e di riti (canto, musica, testi liturgici etc.).

Per il loro impegno culturale, le Confraternite sono spesso la memoria di quel processo di inculturazione della fede e di evangelizzazione delle culture che solo il cristianesimo a saputo realizzare e che è alla base del continente europeo.

Le Confraternite sono state fucine di santità di tanta gente che ha vissuto con semplicità un rapporto intenso con il Signore. Camminate con decisione verso la santità; non accontentatevi di una vita cristiana mediocre, ma la vostra appartenenza sia di stimolo, anzitutto per voi, ad amare di più Gesù Cristo..

Papa Francesco, Giornata Mondiale della Pietà Popolare - 5 maggio 2013

Oggi l’urgenza dell’evangelizzazione esige che anche le confraternite partecipino più intensamente e più direttamente all’opera che la Chiesa compie per portare la luce, la redenzione, la grazia di Cristo agli uomini del nostro tempo.

San Giovanni Paolo II, giubileo internazionale delle confraternite del 1984

Mantenendo ben saldi i requisiti dell’evangelicità e dell’ecclesialità, le vostre Confraternite continueranno ad essere scuole popolari di fede vissuta e fucine di santità; potranno proseguire ad essere nella società “fermento” e “lievito” evangelico. Vi incoraggio a moltiplicare le iniziative ed attività di ogni vostra Confraternita. Vi chiedo soprattutto di curare la vostra formazione spirituale e di tendere alla santità, seguendo gli esempi di autentica perfezione cristiana, che non mancano nella storia delle vostre Confraternite.

Papa Benedetto XVI, 10 novembre 2007

- Organizzatori -

- Assistenza -

- Patrocinio -