logo-iubilaeum2025 - CONFRATERNITAS.EU

IL GIUBILEO DELLE CONFRATERNITE 2025

Tangibile segno della rinnovata attenzione e fiducia di cui le Confraternite godono oggi da parte della Santa Chiesa, è la concessione di tre giorni per la celebrazione del Giubileo delle Confraternite, durante il mese mariano, quando risplende la dolce e luminosa primavera romana: 16-17-18 maggio 2025.

Nel corso del precedente Anno Santo, alle Confraternite fu riservata la giornata di Domenica 18 giugno 2000, che vide una processione composta da decine di migliaia di confratelli partire dal Circo Massimo fino a raggiungere Piazza San Pietro, dove Giovanni Paolo II celebrò una solenne Messa. Tra le delegazioni estere, fu notabile la partecipazione della “Federación de Hermandades y Cofradías de Semana Santa” di Granada, guidata dall’Arcivescovo diocesano Antonio Cañizares Llovera, la quale portò dalla Spagna il paso della Maria Santísima del Mayor Dolor, ornato da settantadue candelabri e sedici grandi vasi di fiori bianchi.  

Successivamente, nel corso dell’Anno della Fede, fu indetta la Giornata delle Confraternite e della Pietà Popolare, promossa dal Presidente del “Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione”, S.E.R. Mons. Rino Fisichella, celebrata Domenica 5 maggio 2013, con una solenne Messa diretta da Papa Francesco. (http://www.annusfidei.va/content/novaevangelizatio/it/eventi/Calendario/giornataconfraternite.html) 

In quell’occasione, ottantamila festosi confratelli riempirono piazza San Pietro e Via della Conciliazione. 

Messa papale del
5 maggio 2013, nella giornata mondiale delle Confraternite e della Pietà Popolare

https://www.vatican.va/content/francesco/en/events/event.dir.html/content/vaticanevents/en/2013/5/5/papa-francesco_20130505_omelia-confraternite.html

http://www.annusfidei.va/content/novaevangelizatio/en/eventi/EventiPassati/05-05-2013.html

Alla preparazione del Calendario Ufficiale del prossimo Giubileo della Speranza, ha contribuito la presenza di due confratelli (Umberto Angeloni e Francesco Antonetti) nella “Commissione Pastorale” vaticana, nominata e presieduta da S.E.R. Mons. Rino Fisichella. Il lavoro specifico di organizzazione delle tre giornate riservate alle Confraternite (il cosiddetto “Giubileo delle Confraternite”) è coordinato dalla sub-commissione apposita, che oltre ai suddetti due confratelli, comprende anche delegati dei sodalizi di Spagna (Málaga e Siviglia), Francia (Nizza), Portogallo (Mafra), Svizzera (UCDL) e Italia (Confederazione). 

Per i tre giorni del Giubileo delle Confraternite il programma prevede i seguenti tre grandi eventi pubblici:

Venerdì 16 maggio: incontro pomeridiano di Benvenuto, che si svolgerà in Piazza del Popolo, nel cui perimetro verranno esposti vessilli e stendardi delle Confraternite; durante l’evento, che durerà circa tre ore, si alterneranno sul palco testimonianze di confratelli e si reciteranno preghiere di impetrazione, accompagnate da canti sacri della tradizione popolare delle Confraternite. 

Sabato 17 maggio: Processione magna in manto, che si snoderà lungo Via dei Fori Imperiali e intorno al Colosseo, nel corso di circa cinque ore serali, nella quale sfileranno portantine con statue e immagini sacre. Tra cui i grandiosi Crocifissi processionali liguri del XVI e XVII secolo; il fercolo della Maria SS Addolorata di Enna; il paso del Cristo de la Expiración di Siviglia e il trono di Maria Santíma de la Esperanza di Málaga, accompagnati dalle proprie bande musicali.

Domenica 18 maggio: solenne Messa Papale, celebrata da Sua Santità, Papa Francesco, di fronte a tutti i confratelli convenuti a Roma.

Oltre a quanto sopra, nel pomeriggio di giovedì 15 maggio, si terrà la sesta edizione del Forum Paneuropeo delle Confraternite presso un ateneo pontificio, durante il quale verrà presentato il riepilogo dei lavori della Commissione Teologica, nonché la presentazione dei grandi progetti confraternali che verranno realizzati nel quinquennio post-giubilare.

SITO UFFICIALE

Crocifissi liguri - CONFRATERNITAS.EU

FORUM INTERNAZIONALI DELLE CONFRATERNITE