FORUM PANEUROPEO - Lugano 2020

Madonna della Cintura - CONFRATERNITAS.EU

Madonna della Cintura - Chiesa di San Carlo Borromeo, Lugano (Svizzera)

A Lugano (Svizzera), presso l’Aula Magna dell’Università della Svizzera Italiana (USI), sabato 15 e Domenica 16 febbraio 2020, a margine del grande Convegno Internazionale su San Carlo Borromeo presso la Facoltà di Teologia di Lugano (FTL), per iniziativa della Confraternita di San Carlo Borromeo di Lugano e della Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia, Presidente il Dott. Francesco Antonetti, si è tenuto il primo Forum Paneuropeo delle Confraternite.


Con il patrocinio del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE) e una lettera augurale del suo Presidente, S.Em. Card. Angelo Bagnasco, e del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione (PCPNE).
 A tutti i membri delle confraternite rappresentate al Forum, inclusi quelli rimasti a casa, il Santo Padre ha concesso l’Indulgenza Plenaria, per decreto della Penitenzieria Apostolica. Alla presenza dei circa 300 partecipanti, in rappresentanza delle confraternite di undici nazioni d’Europa, tra cui persino l’Ucraina, S.E.R. Mons. Rino Fisichella, Presidente del PCPNE, ha tenuto il discorso inaugurale, nel quale ha sottolineato le quattro essenziali caratteristiche che distinguono l’azione delle confraternite: evangelicità, ecclesialità, missionarietà, gratuità; invitandole a mantenere vive le loro espressioni di “spiritualità popolare”, e di proseguire nel sostegno all’arte e architettura sacra, quale grande mezzo di comunicazione della fede nei secoli: la via pulchritudinis.

A sostegno del Forum hanno pronunciato discorsi anche le autorità dell’Amministrazione cittadina  ̶  il Sindaco Mario Borradori e l’Assessore per Cultura, Sport, Eventi Roberto Badaracco  ̶  e della politica cantonale: On. Christian Vitta, Presidente del Governo, e On. Michele Guerra, membro del Gran Consiglio. Nel suo intervento, il Rettore Magnifico della FTL, don René Roux, ha auspicato la nascita di una Commissione Teologica sulle Confraternite; proposta che ha avuto sviluppo concreto l’anno successivo.

Deliberazioni assunte nel corso dell’evento:

Sull’onda del recente appello dei vescovi europei ai cattolici, è stato redatto e approvato il testo di una dichiarazione ufficiale, la Charta 2020, che elenca: essenza, principi, obiettivi e priorità delle Confraternite europee.

La formazione di uno Steering Committee composto da: Francesco Antonetti (Italia), Luis Merino Bayona (Spagna), François Dunan (Francia), Dom Tiago Henriques (Portogallo), Umberto Angeloni (Svizzera), Kenneth Farrugia (Malta).

Avvio dello studio per la formazione di una struttura associativa paneuropea permanente delle confraternite, con lo scopo di: a) completare il censimento e il collegamento delle varie realtà nazionali; b) elaborare ed implementare dei programmi comuni; c) fungere da rappresentanza e interfaccia presso le Autorità della Santa Sede ed il Consiglio delle Conferenze Episcopali; d) comunicare e promuovere il movimento confraternale presso i media istituzionali.

Il Forum è stato arricchito da grandi momenti cultuali: la solenne Messa iniziale, celebrata da S.E. Mons. Valerio Lazzeri nella Chiesa del Sacro Cuore, accompagnata dalla musica d’organo del Maestro Antonio del Pino Romero di Màlaga e dal canto del coro polifonico di Milano Amici Cantores di Milano; quindi la Messa finale di ringraziamento, celebrata da S.E.R. Mons. Michele Pennisi nella Chiesa di S. Maria degli Angeli. In preparazione del Forum era stata diffusa da S.E.R. Mons. Michele Pennisi, Assistente Ecclesiastico delle confraternite italiane, un triduo di preghiera, incentrato sul Memorare, per impetrare le grazie necessarie; allo scoccare del mezzogiorno si è recitato l’Angelus, guidato da Mons. Fisichella; da allora diventata consuetudine di tutti i Forum successivi.

FORUM LUGANO 2020 - CONFRATERNITAS.EU

- Organizzatori -

- Patrocinio -